nelli

Busalla, che spettacolo!

Busalla – Pietra Ligure 4-1

Reti: 8’, 61’ 79’ Nelli, 25’ Compagnone, 56’ Castagna

BUSALLA: Carlucci, Cannone (88’ Mignacco), Piccardo (51’ Piemontese), Moretti, Monti, Iraci, Nelli (80’ Molini M.), Minutoli (88’ Tecchiati), Repetto, Compagnone, Boggiano. All. Cannistrà

PIETRA LIGURE: Alberico, Baracco (66’ En Nejmy), Praino (35’ Bottino), Gaggero, Danio (51’ Castello), Castagna, Rovere (77’ Burdisso), Angirillo, Capello, Chen, Galleano. All. Pisano

Arbitro: Failla di Genova

 

Un grande Busalla supera in scioltezza il Pietra Ligure e si porta al porta al quarto posto in classifica dietro le corazzate Imperia, Albenga e Sestri Levante.

I biancoblu, che giocano un gran bel calcio, trascinati da un grande Boggiano esaltano le doti realizzative di Enrico Nelli (nella foto) che sigla la sua prima tripletta tra i grandi sfoderando tutti colpi del suo repertorio. Ciliegina sulla torta la punizione capolavoro di Compagnone che è valsa il momentaneo due a zero

La cronaca si apre al 3’ con un cross di Nelli respinto da un difensore, sulla palla irrompe Boggiano, ma Alberico para.

All’8’ locali in vantaggio. Boggiano smista sulla destra per Cannone, sul suo cross Repetto impegna Alberico che respinge, sulla palla arriva Nelli che insacca da due passi.

Al 13′ punizione di Baracco, devia Carlucci oltre la traversa.

Al 21’ Compagnone la mette in area, sponda aerea di Minutoli per Boggiano il cui tiro al volo è parato da Alberico.

E’ il preludio al gol del raddoppio che arriva 4’ dopo. Boggiano conquista una punizione al limite. Calcia Compagnone che disegna una parabola magistrale con la palla che accarezza l’incrocio dei pali prima di terminare in fondo al sacco.

Al 27′  ci prova Castagna dal limite, para Carlucci

Al 33′ Compagnone serve Boggiano che calcia a lato dal limite

Al 36′  Gaggero sfrutta una punizione calciata da Castagna e costringe alla respinta a terra Carlucci

Al 38′ gol di Nelli su assist di Minutoli annullato per un dubbio fuorigioco.

Al 42′ corner di Boggiano, Nelli da buona posizione calcia sul portiere

Al 45′ Compagnone libera al trio nell’area piccola Minutoli, che calcia in corsa e sfiora la traversa

Nella ripresa la musica non cambia con il Busalla che mena le danze e gli ospiti pronti ad agire di rimessa.

Al 2’ Repetto rifinisce per Moretti, che entra in area e mette di poco alto. Al 4’ combinazione Minutoli – Moretti, assist per Repetto che mette fuori.. Al 7’ Boggiano serve Nelli, che impegna severamente Alberico.

All’ 11’’ Castagna accorcia le distanze con un tiro non irresistibile che inganna Carlucci.

Il Busalla si riassesta subito e al 16’ chiude i conti. Grande percussione di Boggiano sulla destra che salta un nugolo di avversari e crossa sul secondo palo dove Nelli in mezza rovesciata insacca.

Al 28’ Moretti serve Nelli, che costringe il portiere alla respinta, sulla ribattuta colpo di testa di Repetto respinto da un difensore.

Al 31’ gran cross di Cannone per la testa di Minutoli, che indirizza a fil di palo.

Al 34’ apoteosi Nelli. Il numero sette busallese raccoglie un suggerimento di Boggiano, innescato da Repetto, mette fuori causa,il portiere e insacca nella porta sguarnita per la sua personale tripletta. Pochi secondi dopo mister Cannistrà gli regala la standing ovation sostituendolo.

L’ultimo sussulto di una gara divertente lo regala Moretti, ma la sua conclusione su assist di Compagnone colpisce il paolo interno e finisce tra le braccia del portiere.

Domenica i biancoblu sono attesi al “Ciccione” di Imperia contro la capolista per una gara tutta da giocare