cannistra-gianfranco

Le statistiche dopo il girone di andata

Al giro di boa del campionato è tempo anche di statistiche. I numeri dicono che il Busalla sta disputando una grande stagione. Il quinto posto in classifica, dietro le corazzate Sestri Levante, Imperia ed Albenga e la rivelazione Campomorone S.Olcese lo dimostra ampiamente. Ma se a questo si aggiungono i 39 gol realizzati (2, 6 gol a partita), che rappresentano l’attacco più prolifico della categoria, unito al bel gioco espresso costantemente il quadro risulta ancora più esaltante. Ovviamente si è a metà dell’opera, per i verdetti definitivi bisogna attendere aprile.

Altro fiore all’occhiello di questa prima parte della stagione è anche il primo posto occupato nella Coppa Disciplina, che testimonia anche il grande livello di correttezza della società in tutte le sue componenti.

Entrando più nel dettaglio dei numeri giova ricordare che il numero di gol realizzati fino ad oggi, supera od eguaglia quello realizzato nell’intero campionato di ben 15 delle24 edizioni in cui il Busalla ha partecipato all’Eccellenza. Basti pensare che nella stagione 2016/2017 che coincise con il quinto posto finale ed il record di punti conquistati la squadra realizzo 39 reti come al termine di questo girone di andata.

Tutti componenti dell’attacco sono andati a segno.  Una menzione particolare spetta a Luca Minutoli, vice capocannoniere del torneo (alle spalle del cairese Saviozzi a quota 11 ma con l’ausilio di 3 calci di rigore), che ha realizzato 10 gol in 14 gare, andando a segno ogni 120’.

Ovviamente non si può dimenticare l’apporto in fase realizzativa di Enrico Nelli che agli otto centri assomma anche tre assist.

Menzione speciale anche per il play Marco Compagnone, che con i 5 gol realizzati in questo scorcio di campionato, raggiunge quota 44 in campionato (nelle 89 gare disputate, in pratica è andato a segno una volta ogni due gare).

Due i giocatori sempre presenti fino ad oggi (25 quelli utilizzati): Luca Nelli e il più giovane del gruppo, vale a dire il diciassettenne Marco Cannone (purtroppo infortunatosi in modo serio nell’ultima gara con la Genova Calcio). Proprio quest’ultimo, all’esordio assoluto con una prima squadra, dopo la trafila nelle giovanili di Busalla, Sampdoria e Virtus Entella, è stato sicuramente l’uomo migliore fino a questo punto della stagione per qualità e quantità dimostrando di poter ambire a categorie superiori.

Per quanto riguarda il numero di presenze assolute Andrea Piccardo, ormai un veterano alla soglia dei vent’anni, ha tagliato il traguardo delle 100 presenze in gare ufficiali con la maglia biancoblu, nella storica trasferta di Imperia, la gara più bella disputata dal Busalla, in questa categoria. Per la precisione si attesta attualmente a quota 104.

Il mister Gianfranco Cannistrà(nella foto), da otto stagioni sulla panchina del Busalla ha stabilito il record di presenze assoluto come allenatore arrivando a toccare quota 247 tra gare di Campionato e Coppa Italia.

Altri numeri molto interessanti ce li forniscono gli assist men, gli uomini dell’ultimo passaggio. Andrea Boggiano e Federico Moretti guidano questa graduatoria con ben 7 suggerimenti vincenti a propri compagni. Da tenere presente che sono stati impiegati in sole 10 gare di campionato.

L’ultima annotazione riguarda l’impiego dei giovani. Il Busalla ha dimostrato di avere in organico i migliori giovani della categoria, impiegandone mediamente sei a gara di cui almeno quattro con la maglia da titolare. In più di un’occasione sono  stati addirittura 5.

Nelli, Minutoli, Piccardo e Cannone sono già stati menzionati, ma anche l’apporto di Repetto, Tecchiati, Piemontese, Francesco Molini, Mignacco, Mattia Molini, Canziani, Guzzi e da ultimo Tommaso Moretti è stato importante.

GIOCATORE PRSENZE SOST. AVUTE SOST. FATTE ASSIST GOL  MINUTI GIOCATI MEDIA MINUTI GIOCATI ESPULSIONI AMMONIZIONI SQUALIFICHE
ARNULFO 4   4     37 7      
BOGGIANO 10 5 1 7 3 739 49      
CANNONE 15 7   2 1 1207 80   2  
CANZIANI 2   1   -4 115 8      
CARLUCCI 13 1     -20 1145 76   1  
COMPAGNONE 11   1   5 926 62   1  
COTELLESSA 11 3 1 3 2 822 55 1 4 2
FIRPO 1       -1 90 45      
GUZZI 2   2     17 1      
IRACI 14         1241 83 1 4 1
MIGNACCO 6   6   1 86 6      
MINUTOLI 14 4   2 10 1200 80      
MOLINI F. 4   4     127 8      
MOLINI M. 5 1 4     130 9   1  
MONTI 10 3 2     700 47   3  
MORETTI F. 10 1   7 1 873 87   3  
MORETTI T. 3   3     100 33   1  
NELLI 15 7 4 3 8 963 64   1  
OLIVA 6 1 4     286 24   2  
OTTOBONI 4 2 2     179 12 1   1
PICCARDO 14 7   2   1092 73   1  
PIEMONTESE 8 3 3     350 23   1  
REPETTO 13 2 6 3 3 749 50 1 3 1
ROSSI 12 6   1 5 997 66   2  
TECCHIATI 12 1 7     620 41   1